Monete rare: con 1 euro di questi potete comprarvi uno smartphone

Quando si parla di numismatica si intende lo studio scientifico della moneta e della sua storia, in tutte le sue varie forme, dal punto di vista storico-geografico, artistico ed economico. Spesso anche il collezionismo rientra in questa categoria ed è proprio ciò di cui parleremo oggi. Esistono infatti alcune monete rare che ci permettono di guadagnare delle somme inimmaginabili, a volte tanto alte da farci addirittura acquistare uno smartphone. Quali sono? Scopriamole insieme.

Monete rare: il valore nascosto negli euro

L’elenco di monete rare che vedrete qui di seguito proviene da tutto il mondo, pertanto tenete sempre d’occhio la data e la provenienza. Le più speciali appartengono a:

  • Andorra del 2015, 2017 e 2018;
  • Austria con Wolfgang Amadeus Mozart, 2ª serie dal 2008 in poi e 1ª serie dal 1999 al 2006;
  • Belgio degli anni 2000, 2001, 2005, 2006 (m anche alcune del 2007, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017);
  • Cipro del 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Estonia del 2016;
  • Finlandia, 2ª serie dal 2013 al 2018;
  • Francia del 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018;
  • Germania del 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018 con segno A oppure D oppure F, G o J.
  • Grecia dal 2012 al 2018;
  • Irlanda del 2016 e del 2017;
  • Lettonia del 2015 e 2018;
  • Lituania del 2018;
  • Lussemburgo del 2017 e 2018;
  • Malta del 2011, 2012, 2013, 2014, 2015;
  • Principato di Monaco del 2004, 2006, 2009, 2011, 2013, 2017;
  • Olanda del 2016, 2017, 2018;
  • Portogallo del 2012 e del 2013;
  • Repubblica di San Marino del 2003, 2005, 2007, 2008, 2011, 2012, 2016;
  • Slovacchia dal 2010 al 2018;
  • Città del Vaticano del 2002, 2003, 2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2011, 2012, 2013, 2014, 2015, 2016, 2017, 2018

Gli altri elementi fondamentali per la valutazione delle monete rare sono la tiratura e la reperibilità. Per tiratura si intende il numero di monete emesse in circolazione dalla zecca dello Stato. In molti casi assistiamo a tirature di 3, 4 o 5 milioni, quando questa è limitata si va incontro addirittura a migliaia di euro per via di una tiratura limitata. Tutto dipende da:

  • Errori di conio
  • Modalità di emissione
  • Lo Stato che li emette
  • Euro commemorativi
Avatar
La scrittura rende liberi ed io amo la libertà come la fotografia, l'arte, la natura e la pace. Scrivo poesie da quando ero bambina e in ogni cosa che faccio metto cuore ed anima. Sono una perfezionista, ballerina, attrice, make up artist, e cerco la bellezza in tutto ciò che mi circonda.