apple-sviluppando-nuovi-mac-quattro-tipi-processore-m2

Una nuova voce ha appena rivelato alcuni dettagli intriganti sui futuri PC di Apple. Secondo i rapporti, l’azienda sta testando una varietà di nuovi modelli di Mac che saranno alimentati da vari tipi di chipset M2 di prossima generazione.

Secondo Bloomberg, i registri degli sviluppatori hanno rivelato che la società con sede a Cupertino sta ora lavorando su almeno nove nuovi Mac, ciascuno con quattro diverse varietà di chipset M2. Per chi non lo conoscesse, il chip M2 è il successore dell’M1, che è stata la prima CPU proprietaria di Apple basata sull’architettura ARM. Ora sembra che l’azienda stia lavorando su un chip M2, l’M2 Pro, l’M2 Max e potenzialmente anche un successore dell’M1 Ultra.

Apple Mac con M2 potrebbero arrivare quest’anno

Apple potrebbe lavorare su un MacBook Air con un chip M2, una CPU a 8 core e una GPU a 10 core, come uno dei nove Mac in arrivo. È in lavorazione anche un nuovo Mac mini, che avrà una variante del futuro processore M2 Pro. Inoltre, l’azienda sta valutando internamente un nuovo MacBook Pro da 13 pollici con processore M2, nonché modelli MacBook Pro da 14 e 16 pollici con chip M2 Pro e M2 Max. La CPU M2 Max ha una GPU a 12 core e una GPU a 38 core, oltre a 64 GB di memoria.

Secondo l’articolo, è in lavorazione anche un Mac Pro, che ospiterà il successore dell’M1 Ultra, che ha debuttato nel Mac Studio. In particolare, Bloomberg ha riferito che la fase di test interni è una ‘pietra miliare critica’ nel processo di sviluppo, il che implica che i nuovi PC potrebbero essere consegnati nei prossimi mesi.

Avatar
Appassionato di tecnologia e videogiochi. Sono uno studente di Ingegneria informatica a tempo pieno, ma ho anche altri difetti.