E3, 2022, 2023, fiera, gaming,

La Entertainment Software Association (ESA) ha confermato in via ufficiale e definitiva la cancellazione dell’E3 2022. La fiera Electronic Entertainment Expo dedicata al mondo dei videogiochi non si terrà quest’anno ne in presenza ne tanto meno con interventi online.

L’ente organizzatore aveva provato a mantenere l’E3 almeno in formato digitale, ma alla fine è arrivata la triste decisione. La conferma arriva direttamente dai vertici della ESA che hanno deciso di puntare tutto sul 2023 per un ritorno in grande stile.

Da sempre, l’E3 rappresentava l’evento estivo più atteso dall’industria videoludica. Durante i giorni della fiera che si tiene a Los Angeles, i publisher e le software house potevano mostrare i nuovi giochi in arrivo e tenere presentazioni e dimostrazioni.

 

L’edizione 2022 dell’E3 non si farà, l’appuntamento è rinviato al 2023 per una versione rivoluzionata della fiera videoludica

Tuttavia, la pandemia non ha aiutato il settore delle fiere e anche per il 2022 gli organizzatori avevano deciso di far svolgere l’evento online. Nonostante questo, anche l’evento online è stato cancellato senza ulteriori spiegazioni.

Al momento sappiamo solo che E3 ritornerà nel 2023 in una versione totalmente nuova che permetterà di celebrare al meglio l’industria videoludica. Si tratta dell’unica informazione fornita dagli organizzatori, i quali utilizzeranno il tempo a disposizione per reinventare l’evento e presentare qualcosa di innovativo la prossima estate.

Gli organizzatori puntano a dare maggiore enfasi agli eventi dal vivo ma senza dimenticare le potenzialità della forma ibrida. In questo modo sarà possibile soddisfare le esigenze di tutti, dalle software house agli appassionati senza dimenticare i media.

L’obiettivo è quello di riuscire a tenere l’evento in presenza al fine di ricreare l’atmosfera unica che si viveva durante gli anni pre-pandemia. Purtroppo non sono disponibili maggiori informazioni e speriamo che gli organizzatori condivideranno ulteriori dettagli nel corso delle prossime settimane.

Alessio Amoruso
Economics & Marketing Student, Tech enthusiast, Star Wars Fan and Blogger