twitter-introduce-nuovo-strumento-creatoriSe hai mai caricato un video dal tuo telefono su Twitter, sai bene quanto ci vuole per riuscirci senza perdere troppo tempo. Ci sono molte variabili che influiscono sulla velocità di upload di contenuti video e potrebbero dipendere spesso dalla tua connessione. Tuttavia, Twitter ha confermato di aver rilevato alcune problematiche a riguardo.

Come annunciato da Twitter sui suoi account ufficiali, la piattaforma sta lavorando per cambiare il modo in cui elabora i video caricati direttamente da dispositivi Android per migliorare i tempi di caricamento. Con questo intento, è in fase di lancio una correzione per Android 9 Pie e dispositivi successivi. Dovrebbe consentire di caricare in tranquillità video con una risoluzione di 720p (con bitrate da 3,5 Mbps in giù). I tempi di elaborazione diventeranno molto più rapidi.

Twitter ufficializza le modifiche imminenti o già avvenute per caricare video più velocemente da dispositivi Android

Per quanto riguarda i video ad alta risoluzione, dovrai aspettare ancora un po’ prima di notare effettivi cambiamenti nella velocità di caricamento dei contenuti. L’azienda sta lavorando per apportare i miglioramenti in merito anche per i video che superano i 720p. Twitter non ha fornito molti dettagli ma questo problema è stato già in gran parte attivamente risolto, quindi si spera che non ci vorrà molto tempo anche per i video con una risoluzione elevata.

Per vedere i miglioramenti in azione, assicurati che la tua app di Twitter sia correttamente aggiornata. Come per qualsiasi applicazione, potrebbe volerci del tempo prima che l’aggiornamento sia disponibile per tutti. Non è una modifica qualsiasi se consideriamo che molti telefoni vantano fotocamere che raggiungono persino una risoluzione di 1080p in 4K o 8K. Dunque, tempi di caricamento troppo lenti inciderebbero fin troppo con risoluzioni così alte.

Avatar
Procrastinatrice cronica e allo stesso tempo perfezionista. Innamorata perdutamente delle scienze umanistiche. Nel 2017 ho iniziato a lavorare per Tecnoandroid, riscoprendo e consolidando anche la passione per la tecnologia.