Halo, Infinite, Steam, PC, Microsoft, Xbox Series X, Xbox Series S,

Il debutto di Halo Infinite è stato diviso in due fasi da parte di Microsoft. Il 15 novembre, in occasione dei 20 anni di Xbox, è stata rilasciata la componente multiplayer. A partire dall’8 dicembre invece è possibile giocare alla campagna single player.

Nonostante siano passati pochi giorni dal debutto della campagna in singolo, è iniziata una particolare attività che coinvolge gli appassionati della saga. Gli speedrunner si stanno impegnando a finire il gioco nel minor tempo possibile.

Al momento, il primo giocatore che ha ufficializzato il risultato è Jordan che ha documentato la propria attività con un video su YouTube. Per arrivare ai titoli di coda di Halo Infinite sono servite appena 2 ore e 10 minuti.

 

Un giocatore ha completato la prima speedrun per Halo Infinite completando il gioco in poco più di due ore

Lo stesso Jordan ha evidenziato come alcune sbavature hanno fatto aumentare il tempo finale. Alle 2 ore e 10 è possibile limare 10 minuti abbondanti, permettendo il completamento della storia in meno di 2 ore.

Il tempo necessario per il completamento continuerà a scendere man mano che i giocatori prenderanno confidenza con il titolo, i comandi e le modalità di gioco. Per stabilire il record ufficiale serve tempo e al momento si tratta solo di esercitazioni da parte dei gamer.

Inoltre, la campagna è stata affrontata in modalità facile, che rende gli scontri più facili e i nemici meno numerosi e resistenti. Tuttavia, siamo certi che questo speedrun sarà solo il primo di una lunga serie quindi non resta che attendere i nuovi tentativi  da parte dei giocatori.