Ubisoft, Splinter Cell, saga

Ubisoft sembra particolarmente interessata a lanciare un nuovo capitolo della saga di “Splinter Cell”. Infatti, nelle ultime settimane, le indiscrezioni hanno più volte indicato che un nuoto gioco era in fase di sviluppo.

Tuttavia, in queste ore è emerso un nuovo dettaglio particolarmente importante. Ubisoft ha depositato la richiesta per registrare il marchio Splinter Cell sotto la categoria “servizi di intrattenimento”.

In questa categoria rientrano molti elementi ma è interessante scoprire come ci siano riferimenti diretti a giochi per PC/console o anche programmi televisivi e serie TV. Il tutto risale allo scorso 6 dicembre ma al momento la software house non ha confermato o smentito nulla.

 

Ubisoft potrebbe lanciare un nuovo gioco della serie Splinter Cell

Una richiesta del genere, però, lascia presupporre che qualcosa si stia muovendo. In un momento in cui le produzioni cross-mediali sono sempre più importanti, non sorprenderebbe scoprire che sono in lavorazione sia un nuovo gioco che una serie TV.

Ricordiamo che l’ultimo capitolo della saga con Sam Fisher è Splinter Cell Blacklist risalente al 2013. I tempi quindi sono maturi per rilanciare il franchise in tutti i modi possibili. Le prime voci riguardo un possibile sequel sono trapelate nel 2019 ma da allora non si sono avuti più aggiornamenti.

Per quanto ne sappiamo, lo sviluppo del gioco procede segretamente, sotto la supervisione di Julian Gerighty, Dan Hay e Roman Campos Oriola come Creative Director. Inoltre, la richiesta di registrare il marchio lascia intendere un annuncio che potrebbe avvenire nel corso dei prossimi mesi. Non resta che attendere maggiori dettagli che certamente non tarderanno ad arrivare.