Realme, logo, Realme GT 2 Pro, Qualcomm, Snapdragon 8 Gen 1

Insieme all’annuncio da parte di Qualcomm del chipset Snapdragon 8 Gen 1 stanno arrivando anche le conferme da parte dei produttori in merito ai nuovi smartphone in uscita che utilizzeranno tale soluzione. Il nuovissimo Realme GT 2 Pro sarà uno dei primi smartphone ad essere lanciato sul mercato equipaggiando il System-on-Chip più potente mai prodotto dal chipmaker.

Il primo smartphone in assoluto con SoC Snapdragon 8 Gen 1 invece sarà targato Motorola. Il produttore terrà un evento il 9 dicembre per celebrare il lancio di Moto Edge X30, battendo tutti i competitor sul tempo.

Nonostante questo, Realme sarà uno dei produttori che per primi adotterà la soluzione. Nonostante l’evento di lancio non si ancora stato fissato, ci aspettiamo che comunque sia imminente.

 

Realme GT 2 Pro sfrutterà appieno la potenza offerta dal SoC Qualcomm Snapdragon 8 Gen 1

Lo smartphone è atteso con un display Super AMOLED da 6.51 pollici dotato di risoluzione FullHD+ e refresh rate a 120Hz, fotocamera punch hole da 32MP e sensore per le impronte digitali integrato sotto il display. Il comparto fotografico posteriore sarà caratterizzato da una fotocamera frontale da 108MP affiancata da una lente ultra-wide da 8MP e una terza ottica da 5MP.

Il Realme GT 2 Pro sarà spinto dal sistema operativo Android 12 nella personalizzazione proprietaria Realme UI 3. La batteria sarà da 5000mAh con supporto alla ricarica rapida a 65W.

Tra gli altri device che equipaggeranno il SoC Qualcomm troviamo sicuramente Xiaomi 12 e Samung Galaxy S2. Inoltre, anche altri produttori adotteranno la soluzione come Oppo e OnePlus e molti altri annunceranno i propri device nel corso delle prossime settimane.