Rockstar Games, GTA V, GTA Online, GTA III, GTA Vice City, GTA San Andreas, GTA the Trilogy

Rockstar Games ha dato il via all’operazione nostalgia con il debutto di Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition. La collezione contiene tre grandi classici della software house rimasterizzati utilizzando tecnologie più moderne.

Gli appassionati potranno rivivere GTA III, GTA: Vice City e GTA: San Andreas contando su un gameplay rivisto e una grafica rivoluzionata. Tuttavia, nonostante l’affetto verso tre titoli che hanno rivoluzionato il modo di intendere i giochi moderni, la riuscita del progetto è altalenante.

I tre titoli presentano molti problemi tra cui bug e glitch che rendono l’esperienza di gioco non propriamente soddisfacente. Rockstar Games ha da subito promesso l’arrivo di patch dedicate a risolvere tutti i problemi di Grand Theft Auto: The Trilogy – The Definitive Edition.

 

Grand Theft Auto: The Trilogy si aggiorna con l’update 1.02 che porta con se tantissimi bugfix

Come confermato sulla pagina di supporto ufficiale l’update 1.02 è disponibile per il download e porta con se tantissimi bugfix. Tra le correzioni generali troviamo le soluzioni ai problemi come:

  • Collisioni mancate
  • Texure incorrette o posizionate male
  • Posizionamento della camera di gioco
  • Sottotitoli sbagliati
  • Problemi con i modelli poligonali dei personaggi nelle cutscenes
  • Problemi con le linee di dialogo nelle conversazioni.

Ma non è tutto, Rockstar Games è intervenuta per risolvere le particolari situazioni problematiche presenti nella collection. La lista dei bugfix per la trilogia è molto lunga e riguarda ognuno dei tre giochi.

Le correzioni dovrebbero andare a risolvere gran parte dei problemi segnalati dagli utenti fino ad ora, ma la software house continuerà a lavorare per migliorare ulteriormente i giochi.