whatsapp-quali-smartphone-a-novembre-perderanno-il-supporto

Anche quest’anno il giorno “x” per molti utenti sta arrivando, o meglio è alle porte. Infatti dal 1 novembre WhatsApp riceverà un aggiornamento importante abbandonando i sistemi più vecchi. Ciò vuol dire che su molti dispositivi non sarà più possibile utilizzare l’app del Gruppo Facebook per messaggiare o comunque non ci vorrà molto perché diventi inutilizzabile. Ecco quali smartphone perderanno il supporto. Scopriamo insieme tutti i dettagli.

 

WhatsApp: a novembre il supporto abbandonerà diversi smartphone

Da novembre, più precisamente dal primo giorno del mese, stando ad alcune notizie accreditate, WhatsApp abbandonerà il supporto della sua applicazione su diversi smartphone. Ciò vuol dire che chi ne sarà vittima a breve non potrà più utilizzarla perché non riceverà alcun aggiornamento.

Come sappiamo WhatsApp implementa nuove funzioni con una certa costanza. Questo implica che l’app, in un modo o nell’altro, non sia più compatibile con i sistemi operativi datati. Non solo, ma diverse funzionalità richiedono un utilizzo maggiore di spazio di archiviazione e memoria RAM.

Quindi, volente o nolente, se avete un dispositivo con più di 6 anni dovrete valutare seriamente se acquistarne un altro. Altrimenti causa forza maggiore farete a meno di WhatsApp, ma a questo punto si perderebbe il senso di avere uno smartphone.

 

Quali smartphone non riceveranno più il supporto dell’app del Gruppo Facebook

Scopriamo allora quali saranno gli smartphone che non riceveranno più il supporto agli aggiornamenti di WhatsApp. L’elenco sarebbe lungo, ecco perché in questi casi si parla di sistema operativo e non di modelli.

Vediamo i requisiti obsoleti che non riceveranno più l’aggiornamento di WhatsApp dal primo novembre:

  • per i modelli Android i dispositivi con sistema operativo 4.0.4 e versioni precedenti;
  • per i modelli iOS gli iPhone con iOS 9 e versioni precedenti.

In sostanza, tutti i modelli smartphone che hanno i sistemi operativi sopra citati o le loro versioni precedenti ancora supportate, da novembre non riceveranno più gli aggiornamenti di WhatsApp.