Bitcoin, phishing, email, truffa, euro, dollari

I tentativi di phishing con i Bitcoin ormai sono all’ordine del giorno in quanto gli utenti ne ricevono decine alla settimana. La maggior parte delle volte, i messaggi finiscono direttamente nello spam, ma alcuni riescono a superare il filtro automatico.

Per evitare che gli utenti possano cadere nella trappola, abbiamo deciso di segnalare i tentativi di truffa più diffusi così da renderli facilmente riconoscibili. La loro struttura è quasi sempre la stessa, infatti c’è sempre un finto accredito in Bitcoin o vittorie di denaro senza motivo.

Un nostro lettore ci ha segnalato una nuova email di phishing che ha ricevuto sul proprio account di posta elettronica. Il tentativo di truffa è riconoscibile già dall’oggetto del messaggio: “Congratulazioni!!!!! Abbiamo accreditato 50.382,48 dollari al tuo account“.

 

Una nuova email di phishing sui Bitcoin mettere a rischio i risparmi degli utenti

Tuttavia, continuando a leggere, le cose si fanno più interessanti. Il corpo dell’email è composto dal seguente testo:

Il tuo account ha appena ricevuto dei Bitcoin.

Caro utente,
grazie per il tuo interesse nel nostro programma di investimento
Abbiamo bisogno di verificare le tue informazioni
Clicca qui per iniziare il processo di conferma
Bilancio: 50.382,48 dollari
Scadenza: 48 ore”

Il messaggio è strutturato per creare urgenza nel lettore. Infatti, gli oltre 58 mila dollari in Bitcoin saranno disponibili appena per 48 ore prima di sparire definitivamente. Questo spinge l’utente meno attento a cadere nella trappola del phishing e quindi fornire i propri dati sensibili.

Tuttavia, si tratta solo dell’ennesima truffa architettata per rubare soldi reali agli utenti. Il nostro consiglio è quello di cestinare immediatamente l’email e non credere a strane piattaforme che regalano cifre milionarie senza motivo.