bitcoin, phishing, email, truffa, euro

I tentativi di phishing si stanno intensificando e gli utenti ricevono costantemente email truffa nella propria casella di posta elettronica. Molto spesso questi messaggi fanno leva sui Bitcoin e su guadagni spropositati per attirare l’attenzione degli utenti.

Infatti, nel corpo dell’email si legge quasi sempre che un pagamento in Bitcoin è in sospeso e c’è bisogno di confermare la transazione per ricevere il denaro. Tuttavia, ricordiamo che queste piattaforme non esistono e si tratta esclusivamente di un modo per rubare i dati sensibili ai malcapitati.

Gli sventurati che abboccano all’amo lanciato dai truffatori vengono invitati a inserire i numeri della carta di credito e i codici segreti per poter sbloccare il finto pagamento. In alternativa vengono richiesti i dati del conto corrente e le password che lo proteggono. Una volta ottenuti questi dati, i truffatori potranno svuotare in tranquillità il conto e le carte delle vittime lasciandole al verde.

 

La promessa di un enorme guadagno in Bitcoin potrebbe spingere qualche utente ad abboccare ai tentativi di phishing

Ecco quindi che molto spesso, le email riguardanti guadagni in Bitcoin sono tentativi di phishing. Per riconoscerle con più facilità abbiamo deciso di riportare un messaggio ricevuto da un nostro lettore che ringraziamo per la segnalazione.

Il messaggio ha come oggetto: “RE: IL TUO ACCOUNT HA RICEVUTO IL SALDO DI € 25.000,99” che già potrebbe far suonare qualche campanello d’allarme. In più, leggendo il corpo del messaggio si ha la conferma che si tratta di un tentativo di phishing:

Hai un importo in sospeso sul tuo conto!

Congratulazioni

Sei solo ad un passo dal tuo REGALO BITCOIN, si prega di richiederlo immediatamente.
Per confermare il pagamento, fai semplicemente clic sul pulsante di conferma.
Per investire con noi e ottenere entrate facili e veloci, fai clic sul pulsante Invest.

ORDINE TOTALE: 25.000,99 euro in Bitcoin