Nubia, RedMagic 6, display, gaming, Red Magic 6S Pro

L’attesa per conoscere ufficialmente il nuovo Red Magic 6S Pro sta diventato sempre più intensa. Il produttore cinese svelerà definitivamente il nuovo smartphone da gaming il prossimo 6 settembre.

In attesa di assistere all’evento di lancio, si susseguono tante informazioni che permettono di conoscere vari aspetti del device. Nelle scorse ore sono emerse le principali componenti hardware di cui sarà dotato lo smartphone di Nubia.

A distanza di poco tempo, ecco arrivare nuovi dettagli. Il Red Magic 6S Pro sarà caratterizzato da un sistema di raffreddamento inedito che prenderà il nome di ICE7.0. Il produttore ha evoluto ulteriormente la tecnologia presente sui device della precedente generazione, raggiungendo nuovi standard.

 

Red Magic 6S Pro non teme il surriscaldamento

Il sistema di raffreddamento si compone di una superficie multi-strato a nove livelli che ha il compito di dissipare il calore prodotto durante il normale utilizzo. Tuttavia, trattandosi di uno smartphone da gaming, le temperature devono rimanere basse anche durante l’esecuzione dei task più impegnativi.

Ecco quindi che attivando la gaming mode, si attiva anche il sistema di dissipazione attiva tramite una ventola. I gamer più incalliti saranno contenti di scoprire che la ventolina è dotata in un LED RGB che permette di cambiare colore durante la fase di gioco.

Grazie alla scocca trasparente sarà possibile vedere le componenti interne che si illuminano a ritmo e non si avvertirà nessun surriscaldamento anche con i giochi più pesanti. Ricordiamo che il Red Magic 6S Pro sarà spinto dal SoC Qualcomm Snapdragon 888+, quindi ci sarà potenza di calcolo a sufficienza per tutti i giochi.

Il debutto ufficiale è previsto per il 6 settembre, quindi non resta che attendere ancora qualche giorno.