Mercoledì 1 settembre 2021 sono state inviate le prime cartelle esattoriali per i pagamenti da parte dell’Agenzia delle Entrate Riscossione.

Inviate le prime cartelle esattoriali, ecco chi non deve pagarle

A seguito della scadenza del rinvio dei pagamenti, fissato per il 31 agosto 2021, l’Agenzia delle Entrate Riscossione ha spedito le prime notifiche.

cartelle-esattoriali-tutte-le-date-per-le-scadenze-della-pace-fiscale

Dunque scaduta la proroga dovuta allo stato d’emergenza causato dal Covid-19. Da oggi a fine 2021, saranno circa 4 milioni le cartelle esattoriali ad essere consegnate.

I debiti scaduti nel 2020 dovranno essere pagati entro la fine di ottobre 2021. Per le scadenze nel 2021, i pagamenti dovranno essere effettuati entro novembre 2021.

cartelle-esattoriali-tutte-le-scadenze-della-rottamazione

Ci sarà possibilità di pagare le cartelle in una sola soluzione o di fare richiesta per una rateizzazione. Se però fate parte di una di queste categorie, avete diritto a esenzione, cancellazione o rimborso.