AppleLa tastiera dei futuri MacBook Pro potrebbe essere davvero interessante. Apple dimostra ormai da tempo di rivolgere parte della sua attenzione alla componente e diversi brevetti danno prova di ciò descrivendo le novità pensate dal colosso di Cupertino.

Nei mesi scorsi un documento ha mostrato dettagliatamente una tastiera in vetro con tasti retroilluminati. Un brevetto più recente descrive invece una tastiera per MacBook Pro con tasto removibile che funge anche da mouse. 

Apple brevetta una tastiera per MacBook Pro con tasto removibile!

 

Il tasto potrebbe essere manualmente estratto dall’utente, che potrà utilizzarlo come un normalissimo mouse dalle dimensioni ridotte. Paul X. Wang, ideatore della novità, specifica però che non si tratterebbe di una soluzione il cui obiettivo sarebbe quello di sostituire il tipico mouse bensì di una nuova componente in grado di offrire un’alternativa.

Rimuovendo il tasto dalla sua collocazione sarà possibile utilizzarlo su superfici come una scrivania e ottenere una gestione più precisa del dispositivo. Il mouse estraibile potrà garantire un ottimo controllo grazie alla presenza di appositi sensori.

La realizzazione della tastiera è ancora abbastanza incerta. Apple potrebbe non dedicarsi alla sua creazione e sfruttare quanto brevettato soltanto in futuro. L’idea potrebbe però gettare le basi per un progetto più ampio tramite il quale il colosso rivoluzionerebbe i suoi MacBook Pro. 

Le sorti del dispositivo pensato da Apple potranno essere protagoniste delle prossime indiscrezioni. Nell’attesa avremo modo di conoscere maggiori dettagli anche in merito ai dispositivi in arrivo il prossimo mese durante i due eventi organizzati dall’azienda per la loro presentazione.