Xiaomi, CyberDog

Nelle scorse ore, Xiaomi ha tenuto un evento per presentare al mondo il nuovo Mi MIX 4 e Mi Pad 5. Nonostante lo smartphone e il tablet siano stati i protagonisti del keynote, il produttore cinese ha svelato anche il CyberDog.

Il nuovo robot quadrupede assomiglia ai robot sviluppati dalla Boston Dynamic sia nell’estetica che nelle funzioni. CyberDog si preannuncia come un gadget tecnologico da compagnia e pronto a rispondere ad ogni nostro comando.

All’iterno della scocca del device Xiaomi troviamo un Supercomputer Jetson Xavier NX AI sviluppato da NVIDIA affiancato da un SSD da 128GB di qualità industriale. A completare la dotazione hardware ci sono tantissime fotocamere, microfoni e sensori che permettono a CyberDog di avere una percezione spaziale completa.

 

Xiaomi ha presentato CyberDog

I sensori permettono di controllare ciò che succede intorno al robot, mentre i microfoni permettono di attivare i comandi vocali. Inoltre, il cane robot di Xiaomi può essere controllato anche tramite l’app dedicata su smartphone.

Grazie al nuovo video pubblicato da Xiaomi su YouTube possiamo avere un’idea delle forme reali e del funzionamento di CyberDog. Il produttore cinese vuole sottolineare la qualità costruttiva del robot, l’agilità e la mobilità. Ne è una chiara dimostrazione il backflip che è in grado di fare durante il video.

Il prezzo di CyberDog è fissato a 9,999 Yuan (circa 1.400 euro) e il device si integrerà perfettamente nel sisstema domotico creato da Xiaomi. Infatti, sarà possibile sfruttare i comandi vocali del cane robotico per controllare la propria smart home e avviare TV, robot aspirapolvere, aria condizionata e molto altro ancora.