Apple, MacBook Air,

Apple si sta preparando ad una piccola rivoluzione per quanto riguarda la famiglia MacBook Air. I laptop dell’azienda di Cupertino subiranno delle profonde modifiche da parte degli ingegneri della Mela per arrivare in una forma nuova nel corso del 2022.

A lanciare questa indiscrezione ci ha pensato Ming-Chi Kuo, noto analista di settore ed esperto del mondo Apple. Stando alle sue dichiarazioni il design generale dei dispositivi verrà completamente modificato.

I nuovi MacBook Air avranno un design che si avvicinerà molto a quello di futuri MacBook Pro. Questa scelta potrebbe essere legata alla volontà di rendere sempre più omogenee le varie linee di prodotto.

 

Apple sembra intenzionata a rivoluzionare completamente la linea MacBook Air

Inoltre, le novità non saranno solo estetiche ma anche funzionali. La principale area su cui si concentrerà l’azienda di Cupertino sarà il display. Apple doterà i MacBook Air con dei display Mini LED in grado di restituire immagini più dettagliate e luminose.

La produzione di questi pannelli sarà affidata all’azienda cinese BOE che si occuperà dei display per MacBook Air. Tuttavia, la stessa tecnologia sarà utilizzata anche sui MacBook Pro e in questo caso, le aziende che potrebbero assicurarsi la fornitura potrebbero essere LG, Sharp e la sussidiari GIS di Foxconn.

Dal punto di vista delle specifiche tecniche, ci aspettiamo il debutto del chipset Apple M2 che rappresenterà la diretta evoluzione del potentissimo M1. Inoltre, l’azienda della Mela potrebbe decidere di introdurre la tecnologia di ricarica MagSafe anche sui propri laptop.

Infine, Ming-Chi Kuo si aspetta che Apple darà maggiore importanza alla personalizzazione. Per questo, i MacBook Air arriveranno in tanti colori inediti, che potrebbero essere simili a quelli già visti su iMac.