android-dispositivi-google-settembre

Se stai utilizzando un dispositivo Android molto vecchio, uno che esegue Android 2.3.7 (Gingerbread) o versioni precedenti, prendi nota che non sarai in grado di utilizzare il tuo account Google per accedere ad app come Gmail o YouTube su di esso da fine settembre.

Secondo un post sul forum di Google, la funzionalità per i dispositivi interessati si interromperà il 27 settembre. Se ne hai davvero bisogno puoi comunque accedere a questi servizi su hardware obsoleto tramite il browser Web integrato.

Android: la problematica più importante è la sicurezza

Considerando che Android 3 (Honeycomb) e Android 4 (Ice Cream Sandwich) incentrati sui tablet hanno debuttato entrambi nel 2011, stiamo parlando solo di una percentuale molto piccola di dispositivi, e la stragrande maggioranza degli utenti non dovrebbe preoccuparsi.

‘Se accedi al tuo dispositivo dopo il 27 settembre, potresti ricevere errori di nome utente o password quando tenti di utilizzare prodotti e servizi Google come Gmail, YouTube e Maps’, spiega il post, con gli utenti incoraggiati ad aggiornare il loro software se possono. Parte del motivo dell’interruzione è la sicurezza: il software più recente tende ad essere molto più sicuro del software più vecchio, specialmente su una scala temporale di 10 anni e nessuno vuole che il proprio account Google sia compromesso da una vecchia vulnerabilità.

I dispositivi che sono ancora presenti su Android 2.3.7 stanno perdendo anche un decennio di nuove funzionalità e innovazioni che Google ha aggiunto da allora al suo sistema operativo mobile, quindi sono in ritardo per un aggiornamento. Queste versioni precedenti di Android sono state a lungo lasciate indietro in termini di patch di sicurezza e aggiornamenti per i servizi di Google Play, che gestiscono molte attività in background per questi aggiornamenti. Il supporto dei servizi Google Play per Android 4.1 (Jelly Bean) terminerà il mese prossimo.