telegram-straccia-whatsapp-con-le-videochiamate-fino-a-mille-utenti

Davvero qualcuno ha ancora il bisogno di chiedersi se Telegram è migliore di WhatsApp? Dopo l’ultimo aggiornamento dell’app di Durov non ci sono dubbi. Telegram straccia di netto WhatsApp con le videochiamate fino a mille utenti. Un record davvero eccezionale che starà facendo fare i salti di gioia ai fan di quest’app. Scopriamo insieme tutti i dettagli di questa notizia che ha fatto balzare sulla sedia Mark Zuckerberg.

 

Telegram ha proprio esagerato con questo aggiornamento

Questa volta Telegram ha proprio esagerato e riuscire a raggiungerlo stando al suo passo veloce sembra quasi un’impresa titanica ora che ha reso disponibile l’ultimo aggiornamento. WhatsApp ormai sembra essersi perso di vista.

Le novità? Facciamocele spiegare da Telegram “in persona” che le ha elencate proprio nel suo ultimo comunicato ufficiale:

Questo aggiornamento porta i video ad un livello superiore. Le videochiamate di gruppo ora hanno fino a 1000 spettatori, i videomessaggi vengono registrati con una qualità superiore e possono essere ingranditi, i video normali possono essere guardati a velocità 0,5x o 2x. Abbiamo inoltre aggiunto la condivisione dello schermo con il suono a tutte le videochiamate, incluse le chiamate 1 a 1“.

Ovviamente le novità non sono finite qui, ma rispetto a quella dei “mille utenti” sono molto meno eclatanti.

 

Oltre 1000 utenti assisteranno alle videochiamate

In pratica cosa cambia rispetto al precedente aggiornamento sulle videochiamate di gruppo? L’utenza che potrà assistere che ora, su Telegram, è aumentata a 1000 account. Occorre comunque precisare che questi potranno solo guardare i contenuti che verranno trasmessi al massimo da 30 utenti.

Ora 1000 persone possono guardare qualsiasi contenuto, dalle lezioni online alle battaglie rap dal vivo“, hanno commentato gli sviluppatori di Telegram. Un traguardo niente male se solo si pensa alla concorrenza, nella fattispecie WhatsApp.

L’app del Gruppo Facebook, per ora, sembra essere lontana “anni luce” da Telegram che promette: “Continueremo ad aumentare questo limite fino a quando tutte le persone presenti sulla Terra potranno unirsi ad una chiamata di gruppo e guardarci festeggiare con lo yodel (presto)“.

 

FONTETelegram