Xiaomi, Mi 11, Mi 11 Ultra, Mi 11 Pro, Design, Concept, render

Xiaomi ha lanciato il Mi 11 a fine 2021 nonostante si trattasse del flagship previsto per l’anno 2021. Dopo qualche mese sono arrivati anche i modelli Lite, Pro e Ultra che hanno completato la famiglia.

Tutti i device sono caratterizzati da un design molto particolare che impreziosisce i vari modelli. I dispositivi si differenziano soprattutto per la forma del comparto fotografico posteriore. Tale design è stato anche ripreso anche dalla famiglia Redmi K40, azienda sussidiaria del brand.

Certamente, il processo decisionale per approvare il design definitivo dei vari modelli è molto lungo e complicato. In casa Xiaomi avranno effettuato numerose discussioni e valutazioni per deliberare le forme ritenute più adatte.

 

Xiaomi ha valutato vari design per la serie Mi 11

Ne sono un esempio le nuove immagini trapelate proprio in queste ore che mostrano alcuni design alternativi dei flagship. Il leaker Digital Chat Station ha mostrato i bozzetti interni utilizzati per definire varie forme per il comparto fotografico della serie Mi 11.

Tra le varie soluzioni proposte, ci sono alcune simili a quelle proposte da altri brand concorrenti. Infatti, il render centrale mostra alcune forme che ricordano la serie Vivo X. Un’altra soluzione ricorda quella usata sempre da Xiaomi su Mi 10T, il device presentato lo scorso anno.

La conferma che Xiaomi valuta diversi design per i propri device è un enorme passo avanti rispetto al passato del brand. Infatti, per anni il brand ha optato per design piuttosto simili a quelli di altri produttori, ma ormai i tempi sono maturi per tracciare la propria strada anche in questo campo.