monete

È già diverso tempo ormai che le vecchie Lire non sono più in commercio, ma ci sono comunque molte persone che le custodiscono molto gelosamente per diversi motivi. Coloro che tengono conservate caramente queste monete vengono anche dette collezionisti, e pare che sono davvero tanti nel nostro territorio. Infatti, diverse persone ne hanno fatto una passione anche lavorativa. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo

 

Monete rare: forse non sapete cosa sono le 100 lire del Vaticano

Quello che non sanno molti di quelli che non hanno a che fare con questo mondo, è che davvero molto spesso ci sono delle vecchie monete che valgono molto di più rispetto all’attuale valore minimo. Infatti, ci sono alcuni esemplari che possono farvi ricavare davvero molto denaro.

Una di queste è senza ombra di dubbio la moneta vaticana del 1937, ossia una 100 Lire d’oro che rappresenta papa Pio XI. La suddetta è considerata davvero molto rara, e vi andrebbe a regalare un vero e proprio tesoro nel caso in cui la riusciate a vendere. Il sito specializzato nella vendita di monete preziose Numismatica Varesina, la cede a 3.890 euro nuova. Naturalmente, se voi avete intenzione di venderla a quella cifra, deve essere in condizioni eccezionali.

In caso contrario, potreste ricavare molto meno da un’eventuale vendita, quindi potreste dovervi accontentare anche della metà (o anche meno). Tuttavia, non sarebbe affatto cosa malvagia andare a ricavare un minimo di 1.000 euro su un pezzo che probabilmente sarebbe rimasto dimenticato a casa vostra. Dunque, se pensate di avere uno di questi esemplari, vi consigliamo di guardare per bene a casa vostra.