Honor, Honor 50SE, Honor 50, Honor 50 Pro, design

Il 16 giugno è la data in cui la nuova famiglia Honor 50 sarà presentata ufficialmente al mondo. Il produttore si sta preparando all’evento che permetterà di scoprire finalmente i tre device in arrivo. L’importanza di questo keynote è doppia e servirà a mostrare i nuovi flagship ma anche a rilanciare il brand dopo la separazione ha Huawei. 

In attesa di scoprire ufficialmente i device, in queste ore Honor 50 SE è apparso su Geekbench confermando la propria scheda tecnica. Grazie ai dati registrati dalla piattaforma di benchmark possiamo avere una conferma indiretta su quella che sarà la dotazione hardware del device. 

Il dispositivo si affiancherà alla versione vanilla e alla variante Pro e sarà caratterizzato dal numero di modello JLH-AN00. Il SoC che spingerà lo smartphone sarà il MediaTek MT6877V/ZA anche conosciuto con il nome Dimensity 900.

 

Scopriamo qualche informazioni in più su Honor 50 SE

Questa informazione sembra confermare le precedenti indiscrezioni che hanno svelato la scheda tecnica di tutta la famiglia Honor 50. Il device inoltre potrà contare su 8GB di memoria RAM, supporto alla connettività 5G e ricarica rapida a 66W.

Tra le caratteristiche non ancora confermate ma trapelate nei giorni scorsi, spicca il display LCD da 6.78 pollici con supporto alla risoluzione FullHD+. La batteria dei Honor 50 SE potrebbe essere da 4000 mAh mentre il sistema operativo sarà Android 11 con i Google Mobile Services. Completeranno la scheda tecnica la fotocamera frontale da 16 megapixel e la tripla configurazione posteriore. Le tre ottiche saranno da 100MP, 8MP e 2MP

Al momento Honor non ha ne confermato ne smentito i dettagli della famiglia di device. L’unica informazione ufficialmente confermata è la presenza del SoC Qualcomm Snapdragon 778G che spingerà almeno un device della serie. Non resta che attendere il 16 giugno per scoprire se le informazioni trapelate sono veritiere.