Bitcoin, phishing, email, truffa, euro, dollariEl Salvador ha approvato una legge per rendere il Bitcoin la valuta predefinita. Diventerebbe il primo Paese al mondo ad adottare formalmente un qualsiasi tipo di criptovaluta come valuta ufficiale in sostituzione a quella tradizionale cui siamo abituati.

La legge sul Bitcoin è stata approvata da una “supermaggioranza” all’interno del congresso del Paese. “Lo scopo di questa legge è regolamentare il bitcoin come moneta effettiva e valida a livello legale senza restrizioni, con potere liberatorio illimitato in qualsiasi transazione e a qualsiasi titolo richiesto dalle persone fisiche o giuridiche pubbliche o private”. Questo quanto affermato in fase di approvazione e quanto annunciato anche sui documenti ufficiali trapelati online.

Bitcoin ancora una volta protagonista, questa volta El Salvador è il Paese che intende adottarlo come valuta ufficiale

“È obbligo dello Stato facilitare l’inclusione finanziaria dei suoi cittadini al fine di garantire meglio i loro diritti”. Dunque, oltre ad adottare il Bitcoin, El Salvador dovrà anche essere in grado di utilizzarlo senza troppe problematiche dovute al passaggio da una valuta all’altra. Si stima che circa il 70% dei soggetti coinvolti non abbia accesso ai servizi finanziari tradizionali come ad esempio i conti bancari.

La classificazione del bitcoin come moneta implica che non sarà soggetta all’imposta sulle plusvalenze. Con questa strategia, il presidente Nayib Bukele spera di attirare anche gli imprenditori cripto nel paese. Il prezzo del bitcoin è anche aumentato del 5% negli ultimi giorni. La sua volatilità è ormai nota ed oggetto di discussione dei maggiori esponenti, analisti ed esperti del settore.