Samsung, Galaxy Book, Galaxy Book Go, Qualcomm

Nelle scorse ore, Samsung Electronics ha sollevato il sipario sul nuovo Galaxy Book Go. Il laptop è pensato per la produttività in mobilità grazie all’elevata portabilità e alla sua resistenza. Inoltre, il device può contare sulla piattaforma hardware Qualcomm Snapdragon 7c Gen 2 con la possibilità di connettività LTE, il che lo rende molto più di un semplice laptop.

Secondo le dichiarazioni di Woncheol Chai, SVP e Head of Experience Planning Team di Samsung, il “Galaxy Book Go è progettato per rispondere alle aspettative dei moderni utenti mobile-first, alla ricerca di funzionalità avanzate di comunicazione e produttività, nonché di un intrattenimento immersivo, il tutto in un solo dispositivo“.

La flessibilità offerta dalla piattaforma Qualcomm permette di affrontare in tranquillità tutte le sfide quotidiane degli utenti. Si potrà lavorare, effettuare videochiamate, inviare email e navigare sui social senza alcun problema. Il sistema può contare su 4GB di memoria RAM LPDDR4X e su 128GB di memoria eUFS.

 

Samsung ha lanciato il nuovo Galaxy Book Go

Inoltre, grazie alla presenza di Windows 10, su Galaxy Book Go sarà possibile far girare tutti i principali applicativi senza rinunciare all’esperienza desktop anche in mobilità. Il display è da 14 pollici con una cornice sottile che permette di ottimizzare la superficie a disposizione.

Trattandosi di un device Samsung, sarà centrale anche l’ecosistema Galaxy. Il laptop potrà integrarsi con smartphone, tablet e dispositivi wearable per facilitare le interazioni e la condivisione di file importanti. Inoltre, sarà possibile anche estendere lo schermo sulla serie Galaxy Tab S7 grazie alla funzionalità Second screen o connettere i Galaxy Buds con la connessione Easy Bluetooth.

Galaxy Book Go, in versione LTE, arriverà in Italia a partire da giugno ad un prezzo di lancio di 499 euro. Sarà possibile acquistare il laptop direttamente dal sito ufficiale Samsung.