macbook-pro-2021-display-mini-led-chip-m1x

Abbiamo atteso con impazienza l’annuncio di un MacBook Pro M1 da 14 pollici e 16 pollici da quando il primo chip Apple Silicon è stato rivelato alla fine del 2020. Le ultime indiscrezioni suggeriscono che entrambi i modelli presenteranno lo stesso display mini-LED visto negli ultimi annunciato iPad Pro alimentato da M1. La cosa interessante é che Apple potrebbe annunciare molto presto i nuovi modelli.

DigiTimes riporta che il fornitore Apple, Global Lighting Technologies, inizierà a spedire i suoi componenti per display mini-LED per i modelli MacBook Pro di nuova generazione nel terzo trimestre del 2021. Questo suggerisce che potremmo vedere entrambi questi modelli annunciati all’Apple WWDC 2021 il 7 giugno ma i prodotti potrebbero non arrivare sugli scaffali fino al 2022.

MacBook Pro: Apple potrebbe annunciare la nuova generazione il 7 giugno

Oltre a un nuovo display gloriosamente luminoso, prevediamo che il MacBook Pro da 16 pollici riceverà un aggiornamento del design con cornici più piccole. È stato anche suggerito che non solo entrambi questi due modelli di MacBook Pro otterranno il silicio di Apple anziché i processori Intel di 11a generazione, ma potenzialmente un chip M1X inedito potenziato anziché l’M1 esistente.

Altre presunte modifiche ai modelli MacBook Pro sono una porta HDMI, uno slot per schede SD, un cavo di alimentazione magnetico e la possibilità che la Touchbar venga sostituita da tasti fisici. L’inclusione di un display mini-LED sarebbe di grande beneficio per le persone in un campo creativo con la sua maggiore luminosità e precisione del colore, ma al momento tutto ciò che abbiamo sono speculazioni.