Tesla, Model S Plaid, Model S Plaid+, Elon Musk

Elon Musk ha annunciato che le consegne delle prime Model S Plaid inizieranno il prossimo 3 giugno. Per celebrare l’occasione, Tesla terrà un evento unico nel suo genere per i fortunati acquirenti.

I nuovi proprietari di Model S Plaid potranno ritirare la vettura direttamente presso la fabbrica Tesla a Fremont, in California. Al momento l’azienda non ha fornito ulteriori dettagli, probabilmente per mantenere la sorpresa ai propri utenti.

La conferma arriva direttamente da Elon Musk con uno dei suoi classici post su Twitter. Nel Cinguettio si può leggere che la Model S Plaid si preannuncia come una delle auto di serie più veloci al mondo.

Infatti, la vettura sarà in grado di effettuare uno scatto da 0 a 100 kh/h in meno di due secondi. Tali performance sono garantite dai motori elettrici in grado di sprigionare istantaneamente tutta la coppia disponibile a differenza dei motori endotermici tradizionali.

 

Tesla conferma l’arrivo delle prime Model S Plaid

L’evento dedicato alle Model S Plaid inoltre potrebbe essere il palcoscenico giusto per parlare del futuro di Tesla. Infatti, Elon Musk potrebbe presentare ufficialmente le versioni restyling di Model S e Model X in quando le vetture sono state mostrate solo in foto.

Un altro aspetto molto importante è la presenza o meno del volante con la corona tagliata che tanto ha fatto discutere. Non è ancora chiaro se questa tipologia di volante sarà presente di serie sulle vetture o se si tratta di un accessorio su richiesta.

Inoltre, un prototipo di Roadster è attualmente in mostra in California. La vettura elettrica si preannuncia come una supercar dalle prestazioni incredibili. Il fondatore di Tesla potrebbe spendere qualche parola in più sull’avanzamento dei lavori e sulla possibile data di lancio.

Non resta che attendere ancora qualche giorno per capire se avremo una risposta a tutte queste domande.