I prossimi smartwatch Apple potrebbero distinguersi dai modelli fino ad ora presentati dal colosso per via di alcune caratteristiche davvero interessanti. La novità più evidente potrebbe riguardare il design, che secondo le ultime voci, riprenderà quanto proposto dagli ultimi iPhone sfoggiando quindi dei bordi piatti. Anche le funzionalità saranno aggiornate dal colosso che molto probabilmente introdurrà anche la possibilità di gestire gli Apple Watch senza dover toccare il display, attraverso i gesti.

Apple Watch 7 potrà essere utilizzato tramite i gesti!

 

La funzionalità, che potrebbe rendere possibile l’utilizzo dello smartwatch attraverso il movimento della mano e del polso, era apparsa in alcuni brevetti registrati dal colosso in passato. Apple annuncia, adesso, di voler rendere realtà la nuova tecnologia e di essere pronta a rilasciare la funzionalità in tempi davvero brevi.

Attraverso un nuovo aggiornamento di WacthOS sarà possibile avere a disposizione il nuovo servizio che consentirà di eseguire una serie non ancora chiara di funzionalità attraverso i gesti. L’utente potrà quindi effettuare le operazioni che desidera muovendo le dita della mano o il polso.

Apple non ha ancora confermato la data di lancio del nuovo servizio ma entro il mese di giugno potrebbe procedere con la presentazione che precedere il rilascio ufficiale. Gli utenti possessori di un Apple Watch, quindi, potrebbero avere a disposizione Assistive Touch nel corso dei prossimi mesi.

Anche la data di lancio di Apple Watch 7 resta da scoprire. Le uniche informazioni emerse  sull’arrivo della nuova generazione di smartwatch del colosso di Cupertino riferiscono la presenza di una colorazione inedita.