Purtroppo per molti utenti di TIM, questo mese di Maggio corrisponde ad un nuovo periodo legato ad aumenti di prezzo e rimodulazioni. Ancora una volta, in questa circostanza, il provider italiano decide di modificare i suoi costi per le tariffe di telefonia mobile.

 

TIM, quali utenti pagheranno 2 euro in più nel mese di Maggio

Nel dettaglio, il gruppo commerciale di TIM ha scelto di modificare i costi di quelle tariffe low cost, attivate dagli utenti nel medio e lungo periodo. Nel mese di Maggio, saranno chiamati a pagare un extra sul loro costo di rinnovo mensile gli abbonati con le tariffe Supreme, Five IperGo, Iron. 

I clienti di TIM, a differenza dei mesi precedenti, dovranno aggiungere un extra dal valore di 2 euro. La rimodulazione è diventata ufficiale per gli abbonati delle suddette, a partire dallo scorso 9 Maggio. Dato che i tempi per l’ufficialità di queste rimodulazioni sono oramai trascorsi, il pubblico colpito dalle modifiche di listino non può più richiedere la disdetta del profilo tariffario senza il pagamento delle penali.

A differenza delle precedenti occasioni, però, con questa tornata di rimodulazioni TIM garantisce anche un extra agli abbonati. L’extra si concretizza in soglie maggiori per la connessione internet. Gli utenti del gestore italiano riceveranno tutti 20 Giga extra. I dati per la connessione si aggiungono alle soglie internet già disponibili di default.

Le rimodulazioni di TIM sono esenti per tutti i nuovi clienti. Anche il gestore italiano propone la garanzia ai nuovi utenti, con prezzi bloccati almeno durante il primo semestre.