Samsung è senza ombra di dubbi l’unica azienda degna di nota all’interno del mercato degli smartphone con display pieghevoli, e Samsung Display ha annunciato l’arrivo di interessanti novità durante l’evento Display Week 2021 programmato a partire da oggi.

L’azienda, infatti, è pronta a mostrare alcune importanti novità per quanto riguarda i display del futuro. Scopriamo insieme tutti i dettagli sul nuovo dispositivo.

 

Samsung è pronto a presentare lo smartphone con display a Z

Si parte niente di meno che dal primo dispositivo commerciale munito di un display a fisarmonica, o a Z se preferite. Quando esteso nella sua dimensione totale, questo smartphone raggiunge i 7,2 pollici di ampiezza, quasi quanto uno dei tanti tablet compatti presenti sul mercato. Uno dei due lati, inoltre, garantisce all’utente di tenere in mano il dispositivo tramite una cornice piuttosto vistosa.

Il secondo prodotto che verrà mostrato è un dispositivo con display arrotolabile, in cui una piccola porzione del pannello può essere allungato verso l’esterno per utilizzare una piccola sezione di display in più. Il terzo prodotto è in un tutto e per tutto un tablet da ben 17 pollici, anch’esso munito di una cerniera che permette all’utente di trasformarlo in un dispositivo più piccolo munito di un display in 4:3.

Infine, Samsung Display mostrerà il primo notebook munito di fotocamera frontale nascosta sotto il display. La lente sarebbe in grado di scattare foto e registrare video “incrementando la trasmittanza” nella porzione del display in cui è integrata. Al momento nessuno di questi prodotti è pronto per essere rilasciato sul mercato, ma di certo ci offre una piccola anteprima di ciò che possiamo aspettarci da Samsung nel corso dei prossimi anni.