Honor, Honor 50, Honor 50 Pro, Huawei, P50, GMS, Android

Le informazioni riguardanti la nuova famiglia Honor 50 si stanno susseguendo incessantemente. Una situazione del genere lascia intendere che i flagship del produttore cinese siano molto vicini alla data di presentazione ufficiale.

Grazie alle ultime indiscrezioni trapelate, possiamo scoprire alcuni interessanti dettagli sui device in arrivo. Sembra quasi certo che il SoC scelto per Honor 50 sarà il nuovissimo Qualcomm Snapdragon 778 5G. Il chipmaker americano ha appena presentato la soluzione hardware e, dai primi dettagli emersi, si preannuncia come una versione potenziata del SoC Snapdragon 780G.

La scelta del brand cinese di puntare sul SoC realizzato da Qualcomm è stata in parte anticipato da un precedente leak. Infatti, Honor 50 avrebbe potuto sfruttare la ricarica rapida Qualcomm Quick Charge 5, supportata pienamente dal processore di nuova generazione. Quasta scelta permetterà di raggiungere prestazioni di ricarica molto elevate, per la gioia degli utenti.

 

Honor 50 sarà il primo smartphone ad far debuttare il SoC Snapdragon 778G 5G

Purtroppo però, al momento non è chiaro quando i device saranno ufficialmente presentati. Considerando la situazione generale, dovremmo essere vicini al lancio. Inoltre, secondo altre indiscrezioni, arriveranno almeno due smartphone appartenenti alla famiglia di flagship.

La versione base di Honor 50 sarà quella spinta dal SoC Qualcomm, mentre per quanto riguarda la versione Pro le anticipazioni lasciano intendere una scelta diversa. Il produttore infatti potrebbe optare per un SoC MediaTek Dimensity 1200.

Entrambi i device hanno ottenuto le varie certificazioni necessarie prime della commercializzazione. Questo conferma che Honor si sta preparando per lanciare ufficialmente entrambi gli smartphone. Non resta che attendere maggiori dettagli che certamente non tarderanno ad arrivare.