WindTre

Parleremo di WindTre, ma per la precisione si tratta di CK Hutchison Italia che continua la corsa al potere per il primato della telefonia mobile in Italia. Dopo la fusione di 3 Italia e Wind ecco ancora qualcosa che non risulta chiaro all’Agcm, l’Autorità garante della concorrenza e del mercato. Si tratta dell’acquisizione da parte di Cellnex, tramite Cellnex Italia di circa 10mila siti di proprietà WindTre. Ecco i dettagli.

 

Cellnex vuole acquisire 10mila siti in Italia di proprietà WindTre

L’operazione che l’antitrust vuole verificare e tenere monitorata riguarda l’acquisizione da parte di Cellnex di circa 10mila siti italiani di proprietà WindTre. Sotto il caposaldo di CK Hutchison questa manovra regalerebbe ancora più potere all’azienda. Trattasi di torrette pronte ad ospitare altri operatori mobili tra cui quelli virtuali così detti MVNO.

Dal bollettino settimanale di n. 15 di Agcm, in merito alla vicenda WindTre – Cellnex, si legge: “Ad esito dell’operazione di concentrazione, Cellnex Italia deterrà una posizione di mercato rilevante in termini di quote di mercato, specialmente nel segmento dei servizi di ospitalità a terzi, nel quale diventerà il primo operatore con una quota di oltre il 70%. Più in generale, l’operazione di concentrazione determinerà la scomparsa del terzo operatore, in un contesto in cui la pressione concorrenziale di Inwit è altresì limitata in virtù della sua integrazione verticale con Tim e Vodafone Italia, e dunque un grado di apertura all’ospitalità di operatori terzi molto limitata“.

È quindi evidente la preoccupazione di una concorrenza che potrebbe perdersi a causa di questa acquisizione. Una quota che andrà oltre al 70%. Cellnex arriverebbe ad avere in proprietà 25mila torri italiane comprese le 2.200 ritirare da Iliad circa 2 anni fa. Molto tempo prima l’acquisizione dell’operatore 3 Italia, nel 2016.  Una situazione abbastanza spinosa che non fa vedere di buon occhio la decisione di CK Hutchison proprietaria di WindTre.

Nei prossimi giorni ci saranno aggiornamenti. Per ora si attendono nuovi sviluppi. Nel frattempo queste 2 offerte WindTre sono davvero interessanti.

VIAVia