blank

TIM si muove ancora con grande forza nel campo della telefonia mobile. Il gestore italiano vuole essere alternativo a WindTre e Iliad, gli attuali rivali principali, e lancia alcune ricaricabili convenienti per costi e soglie di consumo. I clienti che decidono di passare a TIM possono ora aderire alle nuove tariffe TIM Sprint. 

 

TIM contro WindTre e Iliad: le tariffe Sprint con tanti Giga

Queste tariffe sono disponibili per un’ampia platea di pubblico. Le offerte TIM Sprint sono aperte a tutti coloro che effettuano la portabilità del loro numero da altro gestore, ma anche a quella fascia di utenza che già ha attivato una ricaricabile con il provider italiano.

Sono disponibili ben diverse versioni per le tariffe TIM Sprint. La prima versione prevede chiamate ed SMS senza limiti verso tutti i numeri fissi e mobili con la presenza di 70 Giga da utilizzare per la connessione internet sotto rete 4G. Per quanto concerne il costo per il rinnovo mensile, il prezzo della ricaricabile è fissato a quota 7,99 euro.

Nella seconda versione alternativa della ricaricabile, gli utenti si troveranno a pagare una quota di 9,99 euro ogni trenta giorni. TIM propone, in questo caso, consumi senza limiti tra chiamate ed SMS verso numeri fissi e mobili con l’aggiunta di 50 Giga internet per internet. Disponibile anche un’ultima opzione con un costo mensile di 11,99 euro. In questa circostanza, gli abbonati avranno sempre chiamate illimitate verso tutti i numeri, SMS infiniti e 50 Giga internet.

Le promozione Sprint saranno disponibili almeno sino alla fine del mese di Maggio.