4gNel mercato della telefonia ci sono moltissime offerte interessanti e convenienti, soprattutto perché a basso costo per tutti. Dunque, è riconducibile a questo motivo questa grande espansione che stanno avendo, tant’è che la rete 4G è riuscita a raggiungere un picco di connessioni simultanee mai visti prima di questo momento.

Ora, infatti, la rete 4G è definibile come lo standard di rete numero uno nel mondo, essendo che il 5G è ancora in espansione nei vari Paesi. Inoltre, sappiamo anche quanto attualmente è importante internet nelle nostre vite, insieme ovviamente ad un device che lo faccia funzionare.
Spesso, i device di cui parliamo sono gli smartphone, e all’interno di essi sono contenuti dei dati importantissimi. Quindi, è giusto sapere se la rete che utilizziamo tutti i giorni è sicura o meno. Scopriamo di seguito maggiori dettagli a riguardo.

 

 

 

Falla nella rete 4G: le problematiche che potrebbe portare agli utenti

Alert Attack è un report che recentemente ha segnalato una pericolosa falla nel sistema 4G in tutto il mondo. La suddetta, infatti, sembra che si sia diffusa in particolare in tre protocolli che sono posti alla base della rete. I suddetti si vanno ad occupare di solito di tre aspetti molto importanti, ovvero connessione, disconnessione e scambio di informazioni sulla rete.

Molti hacker stanno sfruttando questo bug molto pericoloso, e a causa di ciò molti utenti si sono visti sottrarre moltissimi dati dalle loro mani andando nelle mani di questi malfattori. Allo stato attuale, una soluzione vera e propria non sembra esserci, essendo che gli attacchi sono di tipo DDosMTM e sniffing di rete.

A dire il vero, la soluzione sembra essere una: aspettare che arrivi definitivamente il 5G nelle nostre vite.