WindTre

Succede sempre più spesso, creando disagi a tutti gli utenti che ormai vivono connessi. Si tratta dei down telefonici e di connessione internet che stanno interessando ormai tutti gli operatori mobili che gestiscono anche la ADSL e fibra. Gravi problemi hanno dovuto affrontare i clienti di WindTre nelle giornate del 29 e 30 aprile. Un pesante blocco di tutte le reti, sia fissa che mobile. Parola d’ordine che girava sul web: Hashtag #windtredown.

 

Una brutta sorpresa e tanto nervoso per i clienti WindTre

Saranno i lavori per il 5G, sarà l’ampliamento della struttura di rete, ma sembra sia diventata un’abitudine. Come si suol dire, ogni tre per due ce n’è una. Dal down di Vodafone Mail dei giorni scorsi, a quello di ieri e dell’altro ieri di WindTre. Pare che riuscire ad essere connessi per un mese di fila senza problemi sia diventato un privilegio.

In tutta Italia gli utenti si sono sfogati perché duramente colpiti da questo down che ha coinvolto WindTre. Preso d’assalto anche il sito di segnalazioni downdetector.it che, come tutti sanno, è il luogo di ritrovo online per capire se il proprio operatore ha qualche disservizio di rete.

Questa volta però WindTre ha avuto più di un problema. Sì, perché le segnalazioni non parlavano di “semplici” rallentamenti, ma di una vera e propria impossibilità nell’effettuare e ricevere chiamate. Inoltre anche internet per rete mobile e fissa era completamente in down. Assoluta mancanza di segnale.

 

Come al solito nessuna notizia dal fronte

Purtroppo, ci dispiace dirlo, ma come al solito dal fronte non arrivano notizie. Nessuna comunicazione da parte di WindTre almeno per confermare e tranquillizzare i suoi clienti. Niente di niente, utenti lasciati in balia delle onde di una snervante disconnessione. Farebbero piacere anche delle scuse, se non immediate almeno qualche giorno dopo. Tuttavia l’unica cosa che si sente è il silenzio.

Triste a dirsi, è un atteggiamento che va di moda. Tutti gli operatori telefonici sono soliti comportarsi così. Anche se, una lancia a favore di WindTre bisogna spezzarla visto che ogni tanto regala Giga illimitati per scusarsi con i clienti di alcuni disservizi.

Occorrerebbe però una maggior presenza. Gli utenti non dovrebbero scoprire da soli che il problema non è il loro smartphone, ma la rete di WindTre. Vi segnaliamo che anche i clienti PosteMobile hanno riscontrato nella notte di ieri alcuni seri problemi di connessione.