Vodafone Mail

I problemi sono iniziati nella giornata del 24 aprile e via via si sono intensificati anche il giorno seguente. Non se la stanno passando bene gli utenti che utilizzano il servizio di Vodafone Mail. Essendo da alcuni giorni in down, è per loro impossibile accedere all’indirizzo di posta elettronica. E se qualcuno aspettava un messaggio importante o un codice di attivazione per qualsiasi necessità? Ecco come risolvere il problema.

 

Vodafone Mail in down, come scoprire e risolvere il problema

Il problema delle email in down non è unico a Vodafone. Purtroppo molti altri servizi negli ultimi tempi hanno lasciato a piedi per ore i propri utenti. Addirittura in alcuni casi si è trattato di giorni. Ma come è possibile riconoscere se il problema è dovuto all’erogatore del servizio?

Come sta succedendo per Vodafone Mail, provare ad accedere al proprio indirizzo e vedersi fallire l’autenticazione può generare un senso di frustrazione. Soprattutto se chi sta subendo inizia a pensare ad un problema di memoria personale nel ricordare i dati di accesso. Il rischio non solo è quello di perdere tempo inutilmente alla ricerca di una soluzione, ma potrebbe essere anche quello di cercare di rifare tutte le credenziali. Ovviamente il tutto risulterà inutile visto che le richieste fallirebbero essendo Vodafone Mail in down.

La prima cosa da fare è recarsi sul sito ufficiale di Downdetector. Grazie all’articolo raggiungibile a questo link è possibile capire come utilizzarlo al meglio. Una volta selezionato l’operatore o il servizio interessato, si può verificare se effettivamente anche altri utenti, come nel nostro caso, stanno avendo problemi con Vodafone Mail.

Un consiglio per risolvere il problema è tanto semplice quanto veloce da mettere in pratica. In sostanza sarebbe utile avere un indirizzo email secondario. Uno che si utilizza solo in caso di emergenze così da ottemperare alle necessità nel frattempo l’altro ritorna in funzione. Anche perché dovrebbe proprio essere un incrocio di disgrazie se tutti e due fossero in down allo stesso momento. In quel potrebbe trattarsi di un problema di rete dell’operatore.

VIAVia