the-boys-terza-stagione-più-sanguinosa

The Boys è sicuramente una delle serie più apprezzate prodotta da Amazon tanto che in molti fan aspettano l’arrivo della terza stagione. Recentemente, in un’intervista, l’attore che interpreta Mother’s Milk, Laz Alonso, ha rivelato qualcosa di particolare su quello che ci dovremmo aspettare. In relazione all’ultima stagione, sarà di molto più sanguinosa.

Ecco uno stralcio dell’intervista: “Te la metterò in questo modo. Stavo parlando con la truccatrice capo e lei è incaricata di ordinare il sangue, questo è uno dei suoi tanti lavori. Mi ha detto che per tutta la stagione 2 non credo che abbiano usato più di un gallone di sangue [4,5 litri], che ci crediate o no. Nella prossima stagione, siamo già a tre galloni e mezzo di sangue. Quindi questo dovrebbe darvi una piccola indicazione di dove si trova andando.”

 

The Boys: la terza stagione

Quando arriverà la prossima stagione di The Boys? Difficile dirlo. Purtroppo causa pandemia, quindi causa Covid-19, la produzione è stata rallentata parecchio. In aggiunta, rispetto alle precedenti stagioni, ci sarà anche di più da lavorare sugli effetti speciali. In sostanza, anche la post produzione richiederà più tempo che in passato.

Tornando all’intervista di The Boys da parte di Alonso, in generale ha dichiarato che i nuovi episodi saranno molto più cruenti dei precedenti e in generale il tema sarà più dark, come ci si aspetterebbe dalle evoluzioni viste. In ogni caso, considerando le teste esplose della seconda stagione, sarà interessante vedere cosa tireranno fuori di nuovo anche se ovviamente più sangue non vuol dire automaticamente più cruento o più bello.