android-samsung-funzione-cestino-aggiornamento

Non si tratta di una novità in senso assoluto, ma per Android è sicuramente qualcosa di nuovo. Finalmente Google sta pensando di aggiungere una funzione cestino per tutti i dispositivi che usano il suddetto sistema operativo. Dovrebbe arrivare con la prossima versione e sostanzialmente fa lo stesso lavoro di quello per computer.

La funzione cestino su Android 12 servirà agli utenti come modo più veloce per rispristinare i file una volta cancellati. A differenza della versione per PC, i file presenti nel suddetto archivio digitale saranno cancellati automaticamente dopo un mese, 30 giorni per essere precisi; ovviamente ogni file ha un suo countdown. C’è anche la possibile di eliminarli manualmente.

Di per sé i dispositivi Android hanno già una sorta di cestino, ma è nascosto. L’aggiornamento non farà altro che rendere tale funzione effettivamente utilizzabile dagli utenti in modo semplice, proprio come su un computer.

 

Android: arriva il cestino

Il suo arrivo, come detto, è previsto con la prossima versione, Android 12. Questo implica che non comparirà sui dispositivi più datati anche se si tratta di qualcosa di semplice e che non richiede chissà che hardware per funzionare. Sotto questo punto di vista viene lecito pensare che Google possa lavorare anche per portare il tutto sui modelli che non verranno aggiornati alla nuova versione, ma è presto per dirlo. Si potrà scoprire qualcosa il mese prossimo durante la conferenza per sviluppatori I / O, a questo giro virtuale a causa pandemia. Non sarà sicuramente una rivoluzione a livello di utilizzo, ma potrebbe rendere meno tedioso qualche momento nello specifico.