Xiaomi, Mi Mix Fold, Mi 11, Mi 11 Ultra, Mi 11 Pro, sold out (2)

Lo scorso 30 marzo, Xiaomi ha annunciato ufficialmente il debutto di Mi MIX Fold. Il device è il primo smartphone pieghevole dell’azienda e il suo arrivo ha entusiasmato gli appassionati. Infatti, i preordini sono stati invasi di richieste per poter acquistare il dispositivo in anteprima.

Tuttavia, le vendite vere e proprie sono iniziate in queste ore e Xiaomi ha avuto la conferma della passione dei propri fan. Infatti, in appena un minuto le scorte a disposizione sono andate completamente sold out.

Secondo le stime iniziali, Xiaomi ha venduto circa 30 mila Mi MIX Fold per un valore complessivo di 400 milioni di Yuan, circa 58 milioni di euro. Si tratta di un successo incredibile per un device appartenente alla fascia premium del mercato.

Xiaomi Mi MIX Fold è sold out dopo un minuto dalla commercializzazione

Infatti, il Mi MIX Fold parte da una base di circa 1300 euro e può arrivare a sfiorare i 2000 nella configurazione più potente. Ricordiamo che il device è uno smartphone pieghevole con un display da 8.01 pollici che si apre a libro. La risoluzione del pannello è di 2480×1860 pixel con una densità pari a 387PPI.

La scocca presenta un display AMOLED da 6.52 pollici che permette l‘utilizzo del device quando chiuso. Il SoC scelto da Xiaomi per il Mi MIX Fold è il Qualcomm Snapdragon 888 dotato di tre diverse configurazioni di memoria RAM e interna: 12/256GB, 12/512GB e 16/512GB.

La fotocamera principale è da 108 megapixel a cui si affiancano un sensore ultra-wide da 13 megapixel e un teleobiettivo da 8 MP. Al momento il device è disponibile esclusivamente in Cina e non si hanno dettagli per un debutto anche negli altri mercati.