Samsung, Galaxy Z Flip 3, Galaxy Z Flip 2, concept, render, foldable, smartphone pieghevole

Si intensificano le voci riguardanti il debutto dei nuovi smartphone pieghevoli realizzati da Samsung. Il produttore potrebbe lanciare quest’anno la nuova generazione di Galaxy Z Fold e Galaxy Z Flip.

Proprio quest’ultima famiglia di device è stata oggetto di alcune indiscrezioni che ne anticipano il possibile futuro. I ragazzi di LetsGoDigital confermano che Samsung non presenterà il Galaxy Z Flip 2 ma passerà direttamente al Galaxy Z Flip 3.

La notizia arriva da alcune fonti considerate attendibili e vicine all’azienda, ma al momento Samsung non ha ufficializzato la notizia. Nonostante l’incertezza, questa possibilità va considerata anche per una questione di marketing.

Samsung potrebbe saltare il lancio di Galaxy Z Flip 2

Infatti, nel corso dell’anno è previsto il debutto di Galaxy Z Fold 3. Affiancare a questo device un possibile Galaxy Z Flip 2 lascerebbe presupporre, agli utenti meno esperti, che il pieghevole a conchiglia appartenga ad una generazione precedente.

L’utilizzo del nome Galaxy Z Flip 3, invece, allineerebbe la numerazione di entrambe le famiglie. In questo modo si comunicherebbe ai consumatori che sono entrambi device moderni, differenziati esclusivamente dalla forma e dalla tipologia di chiusura. Per avere la certezza del nome però, bisognerà attendere la presentazione ufficiale che si dovrebbe tenere a metà anno.

Per quanto riguarda la dotazione hardware, al momento Samsung mantiene il più stretto riserbo. Le indiscrezioni trapelate fino ad ora lasciano intendere che Galaxy Z Fold 3 sarà caratterizzato da un display più grande e un nuovo comparto fotografico. Per quanto riguarda il Galaxy Z Flip 3 invece, il produttore potrebbe migliorare il sistema di chiusura ed apertura, puntando ad ottimizzare il design a conchiglia.