Fitbit, Luxe, Google, fitness tracker, activity tracker

Lo scorso febbraio, Google ha completato l’acquisizione di Fitbit. Il brand dedicato allo sport e alla realizzazione di fitness tracker fa parte della grande famiglia di BigG e viene venduto direttamente sullo Store ufficiale di Mountain View.

In queste ore, è emerso un nuovo report che indica l’imminente debutto di un nuovo device. Si tratta di Fitbit Luxe, un fitness tracker pensato per unire funzionalità ed eleganza. Il dispositivo è stato anticipato dai ragazzi di WinFuture i quali hanno scoperto alcune specifiche tecniche.

Fitbit Luxe sarà caratterizzato da un display OLED che dominerà tutta la superficie frontale. Al momento non è chiara la diagonale del pannello ma le dimensioni dovrebbero essere simili a quelle di Charge 4. Saranno presenti dei bordi tondi che renderanno il design più armonioso e la scocca sarà rinforzata dalla presenza di un frame laterale in acciaio.

Fitbit si prepara al debutto di Luxe

Non mancheranno tutti i principali sensori come quello relativo al rilevamento del battito cardiaco o all’ossigenazione del sangue. Sicuramente ci sarà il sistema di monitoraggio del sonno e dello stresso oltre alla possibilità di registrare varie tipologie di esercizi. Il report indica la presenza del GPS, quindi certamente ci aspettiamo feature dedicate alla corsa e al ciclismo solo per fare due esempi.

Gli utenti potranno scegliere il colore della scocca tra Black, Soft Gold e Platinum e ad ogni colorazione corrisponderà un cinturino specifico. Il colore Black sarà accompagnato da un classico cinturino nero ma Soft Gold ne avrà uno bianco e il Platinum uno rosa a contrasto. Tuttavia, sembra certo che Fitbit Luxe utilizzerà dei cinturini intercambiabili, così da permettere agli utenti di scegliere il proprio stile. 

Al momento non è chiaro quando Fitbit Luxe sarà presentato, ma considerando i dettagli emersi non dovrebbe mancare molto alla presentazione ufficiale.