apple-android-aggiornamenti-ios-iphone
Apple, aggiornamento iOS – Photo by Szabo Viktor on Unsplash

Ancora una volta ci troviamo a parlare di come Apple sia estremamente più efficace quando si parla di aggiornare i propri dispositivi, soprattutto a guardare quello che succede con gli smartphone Android. Un nuovo rapporto parla dell’arrivo di iOS 14 su nove iPhone ogni dieci. Ancora una volta quindi si può notare il vantaggio di usare il sistema operativo proprietario.

iOS 14 è stato introdotto per la prima volta da Apple il 16 settembre e da allora l’adozione è stata di oltre il 90%. La differenza con Android 11 è abissale visto che in questo caso si parla di appena il 20%. Niente di meglio può spiegare la frammentazione dell’OS sviluppato da Google.

 

Apple e il successo degli aggiornamenti iOS

iOS 14 sta venendo accolto molto bene e a questo giro si può ben capire perché. Negli scorsi anni Apple sembra esserci andata leggera con i controlli tanto che ogni giorno venivano scoperti nuovi problemi legati proprio all’aggiornamento dei dispositivi. In quei momenti i proprietari aspettavano a dare l’ok per l’upgrade. Quest’anno la situazione è ben diversa, finalmente.

C’è da sottolineare come il grosso sia stato fatto nei primi mesi mentre adesso ci sono solo i ritardatari. A febbraio la quota degli iPhone aggiornati a iOS 14 erano già dell’86%. In due mesi appena il 4% quindi ad Apple non resta che cercare di convincere i più diffidenti per cercare di raggiungere tutti i modelli compatibili con l’ultima versione del sistema operativo in questione. Purtroppo, quelli più vecchi non possono attingere a tutte le novità come i nuovi Widget e altro ancora.