Android AutoConvergere in direzione di un’usabilità wireless per Android Auto rappresenta il sogno di molti. Alcuni utenti della piattaforma hanno definitivamente abbandonato l’uso del cavo USB scoprendo anche una moltitudine di funzioni aggiornate. Queste e quelle che seguiranno sono fruibili da molti in modalità senza fili per un’esperienza di utilizzo che va ben al di là del cavetto che tutti quanto abbiamo usato e continuiamo ad usare.

Ma, come anzidetto, non tutte le auto e gli smartphone sono compatibili con questa nuova frontiera dell’usabilità Android Auto Wireless. Quelli che seguono sono gli elenchi dei device sicuramente compatibili con il sistema di BigG in modalità sena fili. Scopriamoli subito.

Android Auto Wireless solo per queste auto e questi telefoni

Non è un mistero che tanti utenti stiano già utilizzando il modello wireless della piattaforma infotainment migliore al mondo. Sappiamo che molti costruttori di veicoli e smartphone si sono convertiti al nuovo tipo di utilizzo. Questi sono sicuramente idonei:

Auto e stereo

  • Alfa Romeo Giulietta Alpine iLX-702D
  • Alpine iLX-702D
  • Citroen C3
  • Ford Transit Custom (Sync 3)
  • Hyundai i10
  • Hyundai i20 2021
  • Hyundai Tucson 2020
  • Mazda3 2016-2019
  • Mercedes Classe A (W176)
  • Opel Mokka X (Intellilink Navi 900)
  • Peugeot 3008
  • Pioneer avh Z7100dab
  • Seat Ibiza FR 2018
  • Toyota RAV4 My19
  • Volkswagen Golf 7
  • Volkswagen T Roc (MIB 2)

Smartphone Android compatibili

  • Honor 9
  • Huawei P20 Pro (con WiFi+ attivo)
  • Motorola Edge
  • OnePlus 7 Pro (con switch automatico a dati mobili in Wi-Fi)
  • OnePlus 8
  • OnePlus 8 Pro
  • Samsung Galaxy Note 9
  • Samsung Galaxy S9
  • Samsung Galaxy S10
  • Samsung Galaxy S10e
  • Samsung Galaxy S10 Plus
  • Samsung Galaxy S20+
  • Samsung Galaxy S21
  • Samsung Galaxy S21 Ultra (tramite passtrough)
  • Sony Xperia 5 II
  • Xiaomi Redmi Note 8T