Xiaomi, Mi Band 6, update, feature

Durante il mega evento di qualche giorno fa, Xiaomi ha svelato tantissimi nuovi dispositivi. Oltre agli smartphone Xiaomi Mi 11 Ultra e Pro, veri flagship del brand, è arrivato anche il tanto atteso Mi Band 6.

Il fitness tracker, ancora una volta, si configura come uno dei più economici ma al tempo stesso completi disponibili sul mercato. Mi Band 6 è caratterizzato da un display AMOLED da 1.56 pollici decisamente più grande rispetto alla generazione precedente che facilita le interazioni.

Non manca il sensore per rilevare il battito cardiaco, la resistenza in immersione fino a 5 atmosfere e una batteria da 125mAh che garantisce 14 giorni di autonomia. Tuttavia, in queste ore, Xiaomi sta rilasciando un update per espandere ulteriormente le funzionalità.

Xiaomi Mi Band 6 si aggiorna con il rilevamento del respiro durante il sonno

I fitness trackersi stanno aggiornando con il rilevamento del respiro durante il riposo notturno. Questa funzionalità aiuterà certamente gli sportivi per monitorare al meglio tutti i propri parametri, ma sarà utilissimo anche per le persone comuni.

Infatti, la nuova funzionalità di Mi Band 6 permetterà di rilevare eventuali apnee notturne e intervenire per porre rimedio al problema. Il fitness band inoltre può rilevare la qualità del sonno con il monitoraggio dei livelli di riposo e della fase REM.

L’update è attualmente in fase di rilascio tramite OTA attraverso l’applicazione Mi Fit. I primi utenti che potranno testare la nuova feature introdotta da Xiaomi saranno quelli Indiani e Cinese. In seguito la funzionalità arriverà anche per tutti gli altri utenti in giro per il mondo.