marte-misteri-perseverance-roccia

Perseverance si trova su Marte ormai da un po’ di tempo. Di immagini sensazionali ne sono già arrivate diverse, ma adesso è arrivato il primo grande colpo. Apparentemente il rover si è imbattuto in una roccia parecchio strana. Si tratta di un mistero? Potrebbe visto gli scienziati della NASA sono occupati a discutere.

Tramite i propri account ufficiali la NASA ha rivelato l’immagine della suddetta roccia. Per cominciare, non si riescono a spiegare come si arrivati lì. Per cercare di capirlo gli hanno sparato addosso con un laser. Come si può vedere è totalmente liscia se non per dei fori sparsi qua e là senza un ordine preciso.

 

Marte: una roccia misteriosa

Le parole della NASA sulla roccia trovata da Perseverance su Marte: “Mentre l’elicottero si sta preparando, non posso fare a meno di controllare le rocce vicine. Questo strano ha il mio team scientifico che scambia molte ipotesi. È lungo circa 15 cm. Se guardi da vicino, potresti individuare la fila di segni laser dove l’ho fulminata per saperne di più.”

Tutto intorno alla roccia si trova della ghiaia dello stesso colore, pezzi estremamente più piccoli di quello centrale. Ancora più in là invece c’è solo terreno rosso, quello iconico di Marte. Ci si potrebbe aspettare di essere del normale metallo ossidato, ma attualmente la NASA non sta escludendo niente. Ci vorrà un po’ per capire di cosa si tratta. Per cominciare bisognerebbe capire se è sempre stata lì o se ci è arrivata cadendo dall’alto o trascinata da un forte vento.