Knives Out, Netflix, Cena con Delitto, Daniel Craing, Rian Johnson

Con un annuncio a sorpresa, Netflix ha acquistato i diritti per realizzare due sequel di Knives Out – Cena con Delitto. Il film scritto e diretto da Rian Johnson ha fatto il proprio debutto nel 2019 e ha immediatamente riscosso un enorme successo.

Secondo quanto riportato da Deadline, Netflix ha offerto 400 milioni di dollari per i due seguiti del film. Si tratta di uno degli investimenti più alti mai effettuati nel mondo dello streaming.

Il motivo di una cifra così alta è legata all’interesse mostrato per i due film da parte di Amazon e Apple. Infatti, il primo Knives Out è costato circa 40 milioni di dollari ma ha generato un incasso globale di oltre 311 milioni di dollari. Le potenzialità per fare meglio ci sono tutte, quindi le società di streaming non volevano farsi scappare questa occasione.

Netflix ha battuto Amazon e Apple per assicurarsi i diritti di Knives Out

Knives Out 2 e 3 saranno sempre scritti da Rian Johnson e rivedranno Daniel Craig vestire i panni dell’investigatore privato Benoit Blanc. Le riprese di Knives Out 2 inizieranno il prossimo 28 giugno in Grecia. Al momento non si hanno notizie sul cast, ma sappiamo esclusivamente che i provini inizieranno a breve. Nonostante i nuovi capitoli condivideranno il titolo con l’opera originale, non saranno sequel diretti ma introdurranno nuove storie e nuove indagini.

Nel primo capitolo, la storia gira intorno ad un delitto compiuto in una casa dove tutti gli ospiti sono i sospettati. Il detective incaricato delle indagini ha l’arduo compito di scoprire il colpevole senza farsi ingannare dai falsi indizi.

Il successo del film è legato anche al cast stellare che comprende, tra gli altri, attori del calibro di Daniel Craig, Chris Evans, Katherine Langford, Ana de Armas, Jamie Lee Curtis e Christopher Plummer.

L’annuncio a sorpresa può sembrare un pesce d’aprile considerando le tempistiche. Inoltre, a rendere ancora più strana la situazione ci ha pensato il Social Media Manager che controlla l’account ufficiale di Knives Out.

Il primo post in seguito all’annuncio è stato un sorpreso “What (cosa?!)” seguito immediatamente da un meme tratto dal film. Il Social Media Manager si preoccupa del proprio futuro lavorativo in seguito al passaggio a Netflix.