Rick and Morty, Netflix, Adult Swim, streaming

Dopo tanta attesa, finalmente “Rick and Morty” sono pronti a tornare. Le nuove avventure dello scienziato più pazzo della galassia e del suo sfortunato nipote saranno disponibili negli USA a partire da domenica 20 giugno.

La quinta stagione sarà trasmessa nel blocco serale di Adult Swim con cadenza settimanale. Come ormai tradizione, anche questa stagione sarà composta da 10 episodi. La serie animata si preannuncia ancora una volta ricca di azione e di risate.

Per celebrare l’arrivo della nuova stagione, i ragazzi di Adult Swim hanno deciso di rilasciare un trailer ufficiale. Il video è accompagnato da un messaggio ironico:  “Ora potete iniziare a chiedere quando arriva la stagione 6. Per ora Rick e Morty tornano con la quinta stagione il 20 giugno“.

Il riferimento ovviamente ironizza su una domanda che i fan di “Rick and Morty” chiedono spesso ai due autori, ossia quando è previsto il debutto di una nuova stagione. Il trailer è psichedelico e, a giudicare dalle prime immagini, mostra un coinvolgimento maggiore della famiglia Smith oltre al classico duo di protagonisti. Le avventure si confermano ancora completamente fuori di testa.

Rick and Morty” stanno tornando per la quinta stagione

Purtroppo, al momento non è chiaro come e quando sarà possibile vedere le nuove puntate di “Rick and Morty” in Italia. Infatti, il debutto è previsto inizialmente in esclusiva per il mercato americano.

Possiamo ipotizzare che in Italia, i diritti saranno acquistati da Netflix come per le precedenti stagioni. Se questa ipotesi dovesse concretizzarsi, allora il colosso dello streaming potrebbe adottare una scelta che favorirà il binge-watching.

La quinta stagione di “Rick and Morty” potrebbe arrivare in contemporanea con il rilascio dell’ultimo episodio negli USA. In questo modo, Netflix potrebbe caricare sulla piattaforma la stagione completa con tanto di doppiaggio in italiano.