Apple, iPhone 13, iPhone 12

Apple dovrebbe presentare la famiglia iPhone 13 nella seconda metà dell’anno, tuttavia i nuovi flagship stanno già attirando l’attenzione dei leaker. I device sono al centro di alcune indiscrezioni che si susseguono da alcuni giorni.

Grazie all’impegno di Max Weinbach, in collaborazione con in canale YouTube EverythingApplePro, possiamo scoprire nuovi dettagli su iPhone 13. Apple si sta preparando a realizzare una famiglia di device profondamente diversi dalla precedente generazione.

Una delle principali novità sarà il comparto fotografico posteriore. Apple ha intenzione di modificare la dotazione fotografica di iPhone 13 per migliorare nettamente le foto in ogni condizione.

iPhone 13 avrà un comparto fotografico di nuova generazione

Le nuove ottiche saranno più sottili, riducendo lo sbalzo nell’area posteriore, ma i sensori saranno più efficienti. L’azienda di Cupertino sembra intenzionata a sfruttare maggiormente il sensore LiDAR per migliorare la modalità “ritratto. Le informazioni ricevute dai vari sensori saranno processate per adattare gli scatti alle condizioni di distanza e luce per foto sempre perfette.

Tra le altre novità c’è anche una nuovo sistema per la stabilizzazione dell’immagine digitale. Questa feature sarà integrata nel software di sistema, quindi potrebbe arrivare anche per la famiglia iPhone 12 e precedenti. Tuttavia, con iPhone 13 permetterà di ottenere i risultati migliori considerando l’hardware superiore.

Ricordiamo anche che le novità in arrivo con iPhone 13 sembrano molte e soprattutto sostanziali. Apple sta lavorando per modificare il design della parte frontale con l’adozione di un nuovo display. Gli utenti quindi potranno godere dei contenuti multimediali in maniera migliore.

Apple inoltre, sta valutando anche la possibilità di adottare nuove colorazioni. Gli iPhone 13 saranno più personalizzabili da parte degli utenti. I nuovi colori porteranno anche un diverso tipo di trattamento oleofobico per ridurre le impronte sulla scocca.