Dopo svariati anni, Google Maps si è configurata come la principale app di navigazione satellitare. Diversi i competitor, ma Google ha sempre cercato di renderla maggiormente efficacia.

Per questo motivo viene costantemente aggiornata e l’ultimo update ha introdotto grandi funzionalità, come la riduzione di difetti presenti nella cartografia. Ecco tutto quello che c’è da sapere.

 

Google Maps si aggiorna e introduce nuove funzionalità

Google sta lavorando a un update che permetta agli utenti di aggiungere le strade mancanti sul desktop. Si può aggiungere una strada, rinominarla, cambiare direzione e modificarla all’interno della mappa.

Insomma, un vero e proprio strumento di editing della cartografia, come evidenziato anche in un video pubblicato su YouTube:

 

Questo grande, nuovo aggiornamento arriverà nei prossimi mesi in più di 80 paesi. Prima di modificare le strade e i tragitti, bisogna ricevere una verifica da parte di Google.

Basta andare sul sito di maps, cliccare su “modifica mappa” nel riquadro di selezione e poi su “strada mancante”, lasciando degli accorgimenti.

Ma non è tutto, perché sarà possibile anche inserire un nuovo tipo di contenuto alternativo alale recensioni delle località. Anche una foto corredata da una breve descrizione è un’altra feature introdotta nell’ultimo aggiornamento.

Definiti photo updates in inglese, arriveranno nelle prossime settimane. L’ultima grande novità è la Local Love Challenge, iniziativa pensata per aggiornare i dati di 100mila imprese grazie ai contributi degli utenti partecipanti.

Si tratta di un progetto valido soltanto per il mercato americano. Insomma, tanta carne al fuoco per Google Maps che continua a essere un’ottima applicazione per orientarsi.