applicazioni per il fitnessLa pandemia ci ha bloccato a casa ed è una tragedia anche per la nostra linea, fortemente esistono tantissime applicazioni per il fitness da utilizzare anche a casa. Mantenersi in forma, oltre che una questione estetica, è anche un ottimo strumento per aiutare il nostro copro a rimanere in salute. Ecco perché utilizzare delle applicazioni per il fitness quando non si può andare in palestra potrebbe essere un’ottima soluzione. Non sapete quale scegliere? Ecco allora alcuni consigli.

Le migliori applicazioni per il fitness

 

  • Nike Training Club: L’App per il fitness lanciata da Nike offre più di 185 allenamenti diversi, ognuno specifico per un livello di atletismo e per un determinato gruppo di muscoli. Sono presenti, tra gli altri, esercizi di yoga, di resistenza, ma anche quelli che si concentrano sulla forza e sulla mobilità; inoltre l’applicazione è gratuita.

 

  • Pocket Yoga: Quest’applicazione è dedicata agli appassionati di yoga. Permette di apprendere tutte le posizioni assumibili grazie anche alle spiegazioni visive che appaiono a schermo.

 

  • SWEAT: Applicazione dedicata all’allenamento per il sesso femminile; a guidarvi negli allenamenti la celebre personal trainer Kayla che vi accompagnerà nello svolgimento degli esercizi.

 

  • Push ups Pro: Questa applicazione si concentra esclusivamente sul potenziamento dei muscoli delle braccia; nello specifico dei bicipiti. Oltre che contare le ripetizioni tiene conto anche delle calorie bruciate.

 

  • Keep: Questa applicazione per il fitness contiene al suo interno più di 400 esercizi suddivisi per tipologia di allenamento. La particolarità di questi esercizi è che nessuno necessita l’utilizzo di pesi o manubri. Ottima per chi vuole tenersi in forma senza investire in attrezzatura.