blank

Si è svolto uno degli eventi più importanti del brand più famoso in Cina. Come al solito, i gadget Xiaomi hanno due eventi: uno per presentarli ufficialmente in Cina insieme alla data e al prezzo che avrà per l’Asia, e un altro in cui viene presentata la versione internazionale, con la sua data e il prezzo per l’Occidente.

Finalmente Xiaomi ha presentato la versione globale del suo nuovo smartphone, il Wed 11, un cellulare di fascia alta che è uno dei primi ad arrivare con il nuovo processore Qualcomm Snapdragon 888.

Ecco cosa è stato comunicato sul caricabatterie

Durante la presentazione, hanno indicato che non sarebbe stato incluso nella confezione, ma che se un utente cinese volesse che fosse incluso, avrebbe potuto acquistarlo senza alcun costo. . Ebbene, finalmente il marchio ha indicato che arriverà con un caricabatterie e infatti includerà un caricatore rapido da 55W Y nitruro di gallio (GaN).

Lei Jun, fondatore e CEO di Xiaomi, ha spiegato che “solo circa 350.000 utenti avevano optato per la versione senza caricatore. Una cifra che rappresentava solo il 6% delle prime prenotazioni. Con questi dati bassi, l’azienda sembra aver preso atto e ha finalmente deciso di non optare per la versione senza caricatore come opzione standard”.

Cos’è un caricabatterie GaN come quello fornito con Xiaomi Mi 11?

Come indicato da Belkin sul suo sito web, si tratta di un caricabatterie in nitruro di gallio, o GaN, un materiale che sta iniziando ad essere utilizzato nei semiconduttori dei caricabatterie. All’inizio degli anni ’90 è stato spesso utilizzato nella produzione di luci a LED. È anche un materiale popolare per le batterie a celle solari per i satelliti.

Il fatto che differenzia il GaN quando si tratta di caricabatterie per dispositivi è che produce meno calore. Ciò significa che i componenti del caricabatterie possono essere raggruppati più strettamente per ridurne le dimensioni, senza influire negativamente sulla loro capacità di ricarica o sulla conformità agli standard di sicurezza.

Xiaomi spiega che non includono un caricabatterie da 18 W come quelli che la maggior parte di noi ha a casa, ma sceglie di offrire un 55 W, molto meno comune. Inoltre, hanno colto l’occasione per confrontarsi con l’iPhone 12, che ha una ricarica meno veloce e viene fornito senza caricatore.

Prezzo e disponibilità dello Xiaomi Mi 11 in Spagna

Lo Xiaomi Mi 11 arriva in Spagna e in altri territori alla fine di febbraio in tre colorazioni: nero, blu e bianco. il suo prezzo base è di 749 euro per la versione da 8 GB e 128 GB di spazio di archiviazione. Può essere trovato nei principali negozi: Amazon, Mi Store, Carrefour, El Corte Inglés, Fnac, MediaMarkt, Movistar, Orange, PC Components, The Phone House, Vodafone, Worten e Yoigo.