virus androidDa qualche mese sembrava essere stato debellato invece si torna a parlare di Joker, il virus che attacca i sistemi Android. Joker è un Malware che infetti le App disponibili sul Google Play Store dei sistemi Android, noto per la sua capacità di aggirare i sistemi di controllo e sicurezza. Joker, conosciuto anche come Bread, è stato scoperto nel 2017; dal quel momento ne sono state individuate diverse versioni, in continua evoluzione, ma che mantengono sempre un codice simile a quello originale.

La caratteristica che lo rendo così pericoloso è proprio la capacità di nascondersi all’interno di un’App e restare “dormiente” per qualche tempo. La prima App su cui si è riscontrato questo malware è Keyboard Wallpaper; un’applicazione per il download gratuito sfondi e tastiere personalizzate.

Joker: il virus che attacca Android

 

Joker non è altro che uno Spyware, un virus in grado di spiare il comportamento e le abitudine del possessore dello smartphone; tra le alte cose può accedere alla lista dei contatti, agli SMS e alcune versioni sono in grado di scansionare i file salvati sul dispositivo.

Per riuscire nell’intento di infettare un dispositivo Android il virus si nasconde le file AndroidManifest.xml; questo file, tipico di tutte le App sviluppate per Android, è letteralmente il manifesto dell’applicazione, utile allo sviluppatore per descrivere le funzionalità del servizio. L’unica soluzione, ammesso che riusciate a scoprire la presenza del virus, è quella di cancellare dal vostro smartphone Android l’App infetta in modo da eliminare anche il malware. A quel punto però, con molta probabilità, il virus avrà già raccolto i vostri dati.